Itinerari, Edifici e Monumenti  

Chiesa di San Rocco


Chiesa di San RoccoLa sua origine risale alla seconda metÓ del XV secolo, periodo in cui in Italia si diffonde il culto dei SS. Rocco e Sebastiano,protettori contro la peste.
All┤interno della Chiesa, una nota di particolare attenzione merita l┤organo, posto nella cantoria sopra la porta principale.
Pregevole opera della bottega del magentino Gaetano Prestinari,porta la data del 18 novembre 1878 scritta a matita su una tavoletta della secreta.
E┤ racchiuso in una semplice, ma elegante, cassa con lesene e dorature, chene fanno risaltare la facciata, composta di venticinque canne disposte a cuspide, conali laterali.
Nel 1978/79, con la sistemazione dell┤edificio, si Ŕ provveduto anche al restauro completo di questo splendido strumento e di alcune tele probabilmente provenienti dall┤antica Prepositurale e dalle altre Chiese minori andate distrutte.